Omaggio alla bellezza di Taranto

Omaggio alla bellezza di Taranto
9 maggio 2016 Niteko

Il verde il bianco e il rosso con cui abbiamo dipinto la facciata del Castello Aragonese sono un omaggio alla città di Taranto, per rafforzare il legame con il territorio e rinnovare l’attenzione alla cultura da parte di Niteko.

Dalla nascita della nostra azienda ci siamo posti come obiettivo anche quello di dimostrare che è possibile fare innovazione, sviluppare tecnologie, intraprendere anche qui al Sud, mettere in piedi un’azienda che dalla Puglia possa esportare tecnologia, innovazione e cultura in tutto il mondo. “Fare impresa a Taranto, in Puglia, è possibile” commenta Giuseppe Vendramin, tarantino, socio fondatore di Niteko, “per questo abbiamo voluto omaggiare il nostro territorio con l’illuminazione tricolore del Castello Aragonese, in occasione della processione di San Cataldo. Il nostro voleva essere anche un segnale di positività e di riscatto, la dimostrazione che è possibile, attraverso l’attenzione alla bellezza, valorizzare incontri e sinergie positive”. Una attenzione al territorio che si rinnova ogni giorno, attraverso le scelte di sostenibilità messe in campo dall’azienda, parte di un gruppo che opera nei settori dell’ambiente e dell’energia.

Non è la prima volta che operiamo su Taranto. Le nostre lampade sono già state installate in Viale Magna Grecia, e le nostre Urano illuminano anche la pista ciclabile” continua Giuseppe Vendramin, che aggiunge “se Made in Italy è un valore, cerchiamo di onorarlo ogni giorno. La nostra azienda è apprezzata in Europa per la capacità tutta italiana di coniugare le conoscenze tecniche con il valore artistico, per la nostra capacità di soddisfare le esigenze anche del più piccolo cliente, coniugando un’attenzione al prodotto tipica dei migliori artigiani, con le possibilità offerte dall’industrializzazione del processo produttivo. Cerchiamo di andare lontano, compiendo un passo per volta”.

Il Castello Aragonese è stato illuminato nell’ambito di una collaborazione con il Comando Marittimo Sud. Sono state utilizzate sette lampade Urano RGB, realizzate e prodotte proprio per valorizzare le architetture storiche e gli edifici di pregio. La scelta dei colori della bandiera nazionale è stata fatta in accordo con Marina Militare, ma le nostre lampade possono riprodurre qualsiasi tipo di colore.


Qui di seguito alcune delle foto pubblicate su Instagram

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenti

Lascia una risposta