Niteko è un’azienda specializzata nella progettazione e costruzione in Italia di apparecchi di illuminazione a LED per esterni e grandi aree.
La filiera produttiva interamente localizzata sul territorio nazionale permette di garantire la consegna dei prodotti entro 3 settimane.

I processi produttivi sono organizzati secondo il metodo della LEAN PRODUCTION al fine di ridurre drasticamente gli  sprechi consentendo un controllo attento e costante sulla qualità del prodotto proposto al cliente.
Il continuo investimento nell’innovazione e gli esclusivi brevetti in possesso consentono di dare vita ad apparecchi a LED di elevata potenza, affidabili nel tempo, progettati e realizzati appositamente  per l’illuminazione outdoor e di grandi aree.

I fondatori sono stati i primi al mondo a proporre una soluzione per un’ applicazione stradale a LED di potenza nel 2005 da cui deriva l’articolo scientifico “Led based public Lighting system reliability for a reduced impact on environment and energy consumption” presentato alla Conferenza internazionale IEEE SSD 2006 ad Hammamet (Tunisia).

LEGGI L’ARTICOLO

LA NOSTRA STORIA

I fondatori, Giuseppe Vendramin, Emiliano Petrachi e Alessandro Deodati si sono conosciuti quando erano ancora studenti universitari.

Hanno incominciato come uno spin-off universitario, lavorando nel campo delle energie rinnovabili e dei sistemi di illuminazione, con l’obiettivo di usare le lampade a LED per l’illuminazione pubblica e stradale.

Hanno lavorato come consulenti per altre aziende fino a quando hanno incontrano i Dirigenti del Gruppo Finsea, operante da oltre 30 anni nei settori dell’energia e dei servizi e che ha deciso di investire sull’ambizioso progetto di produrre lampade a LED di potenza. Era il 2011 e Niteko era appena nata. Da allora è sempre stato un percorso in ascesa, diventando un eccellenza nel campo dei sistemi di illuminazione a LED.

2014

Nel 2014 Niteko viene inserita da “Corriere della Sera” tra le 21 Startup italiane da 1 milione di euro.

2015

Nel 2015 entra a far parte della top 100 di “STARTUPITALIA” e vince il premio Castrum Minervae.

2016

Nel 2016 presenta al Light+Building di Francoforte il proiettore modulare LED compatto, più potente nel panorama internazionale con i suoi 1.200W

2017

Introduce un ambizioso progetto relativamente a un dissipatore per apparecchi LED realizzato con materiali innovativi in grado di migliorare la dissipazione con ingombri notevolmente ridotti.